Una storia intensa e magica come il natale. Quest’anno anche la famiglia dei ricci decide di far festa con tutti gli altri animali la sera della vigilia. Ma riusciranno a svegliarsi dal letargo?

Arriva l’inverno, gli animali della foresta fanno provviste prima che il ghiaccio e la neve ricoprano tutto.

Scoiattoli, topolini, talpe sono molto indaffarati: non c’è tempo da perdere.

Ma quest’anno c’è una grande novità per la famiglia dei Ricci: niente letargo!
Mamma e Papà Riccio hanno infatti deciso di festeggiare il Natale. Sembra una festa così speciale, tutti ne parlano come qualcosa di magico.

La sera della vigilia, il Topo bussa alla porta della famiglia dei Ricci pieno di entusiasmo: sveglia, è Natale! I piccoli si svegliano in un lampo, invece Mamma e Papà Riccio non vogliono proprio saperne di aprire gli occhi. I preparativi non possono aspettare. Ghirlande, una tavola imbandita con ogni prelibatezza, tanti regali e un fuoco che scoppietta e scalda i commensali. Forse il profumo della torta al cioccolato sarà in grado di risvegliare i due dormiglioni?

Perché a Natale tutto è possibile…. anche svegliarsi dal letargo!

 

Catherine Metzmeyer, Anja Klauss

Jaca Book, 2018
32 pagg.
14 Euro

 

Lo trovi qui